Domenica 29 maggio il Forum urbano per la brest unit a Gela

Postato in admin

UN FORUM URBANO PER RACCOGLIERE 10.000 FIRME E CHIEDERE l'APERTURA IMMEDIATA DELL'UNITA COMPLESSA DI SENOLOGIA BREST UNIT DI GELA
MOBILITAZIONE DI TUTTE LE ASSOCIAZIONI DELLA CITTA' DI GELA 

Gela (CL) – A Gela il Primo Forum Urbano promosso da ADOS e CANTIERE GELA aperto a tutti: cittadini, movimenti, associazioni, partiti e rappresentanti politici a qualsiasi livello. L'Associazione ADOS, formata da donne straordinarie che s'impegnano ogni  giorno per la cura e la prevenzione del tumore al seno lanciano un grido di aiuto per il rischio di non apertura dell'unità di senologia complessa denominata anche BREST UNIT. 
Grazie al fatto che nella Casa del Volontariato è attiva la rete di associazioni a cittadini impegnata nei tavoli tematici di #cantieregela, la battaglia dell'ADOS è diventata la battaglia di tutte le associazioni del comprensorio di Gela e di tutti i cittadini.  Cosi, domenica 29 maggio si terrà il primo forum urbano per la raccolta firme per l’istituzione della BREAST UNIT (Senologia) presso l’Ospedale di Gela.

Nell’Ospedale di Gela è attivo da anni un centro di Senologia ,che rappresenta uno spazio avanzato di prevenzione e cura del tumore al seno.Questo Centro opera da anni pazienti, affette da patologie tumorali, provenienti da tutta la Sicilia e dal Meridione d’Italia e si colloca tra i primi reparti operanti in Sicilia ,come numero di interventi, e ciò grazie all'abnegazione dei medici del reparto e dell’associazione di volontariato. La Regione Siciliana, nel Gennaio 2016, ha approvato l’Atto Aziendale dell’ASP di Caltanissetta, in cui era prevista tra l’altro, l’istituzione della BREAST UNIT. Ma nonostante ciò, è scattato l’allarme per la mancanza di fondi regionali, necessari per coprire le spese per la sua realizzazione.

Considerando che la mancata apertura di questo centro specializzato comporterebbe un danno per la salute delle persone, in una realtà dove la patologia tumorale ha percentuali di presenza alte, in un territorio, peraltro, che presenta rischi ambientali critici, liberi cittadini e libere associazioni che operano sotto l'unica sigla del CANTIERE di Gela e l’ADOS, Associazione Donne Operate al Seno  indicono una raccolta firme, che inizierà domenica 29/05/2016 dalle ore 08:00 alle ore 14:00 davanti l'ingresso dell'Ospedale di gela in via Palazzi. La raccolta firme continuerà nei giorni a seguire, in vari punti della città e del territorio siciliano. Contemporaneamente CantiereGela, la Casa del Volontariato e l'ADOS lanciano l'appello a tutte le associazioni del territorio siciliano per realizzare banchetti e organizzare raccolta di firme anche in altri comuni!

Primavera dell’arte – 15 maggio VOLONTARI PER UN GIORNO. I cittadini si prendono cura di un sito archeologico

Postato in admin

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Gela, i cittadini si prendono cura dei beni comuni e lo fanno insieme. A partire dalle ore 09:00 DOMENICA 15 maggio, presso i BAGNI GRECI di Gela, unico esempio isolano di terme greche risalenti al IV sec a.c., aiutati da archeologi ed esperti di beni culturali, i cittadini volontari effettueranno una RIGENERAZIONE URBANA del sito. 
Saranno effettuati diversi lavori di manutenzione tra cui: tinteggiatura e riparazione della ringhiera di protezione, ripristino percorso interno e installazione nuove tabelle illustrative, potatura degli alberi ed estirpazione delle erbacce.

Anche questo è uno dei frutti del ‪#‎cantieregela‬ che servirà ad accendere i riflettori sulla GESTIONE dei BENI COMUNI nella città di Gela e sulla loro fruizione oltre che sulla COLLABORAZIONE tra cittadini ed Istituzioni per la loro cura.

ISCRIZIONI!

I cittadini che vogliono collaborare possono dare la loro adesione cliccando qui compilando la sceda di adesione per ricevere il KIT del Volontario.

Rigenerazione civile, un cantiere per Gela! #cantieregela

Postato in admin

logo_cantiere_gelaI tanti, troppi tesori inutilizzati nella nostra città hanno bisogno di un nuovo cantiere capace di coinvolgere tutti coloro che vogliono impegnarsi per il bene comune, a prescindere da ideologie o appartenenze. ll "Cantiere" sin dalla sua fondazione era pensato come una comunità di artisti, di artigiani, di semplici manovali, tutti addetti alla costruzione della fortezza o delle cattedrali o castelli.

Cappuccetto verde – Sabato 6 febbraio ore 18:00

Postato in admin

La Rassegna "Favole in Famiglia" sarà aperta,Sabato 6 Febbraio alle ore 18,00, con lo spettacolo“Cappuccetto Verde”interpretato da Iridiana Petrone ed Emiliano Longo con la regia di Antonella Caldarella, le musiche originali di Steve Cable e le scene di Susanna Messina. Uno spettacolo originale che concilia la familiarità di una fiaba universalmente nota ed amata con un messaggio ambientalista reso appassionante dal ritmo della narrazione, dalle musiche, dall’interpretazione dei giovani attori nonché dalla varietà delle tecniche usate, sempre tese a coinvolgere ed emozionare i piccoli spettatori. 

INFO E PRENOTAZIONE ON LINE QUI

“Favole in famiglia ” rassegna di teatro per l’infanzia. Si comincia sabato 6 febbraio con CAPPUCCETTO VERDE

Postato in admin

FIF 2016 - locandina

“Favole in Famiglia”  è la Rassegna di Teatro per l’infanzia  ideato da Nave Argo in collaborazione con la Casa del Volontariato di Gela (CL).  L'obiettivo ambizioso è la creazzione di  uno spazio educativo, formativo e culturale capace di coniugare le attività di solidarietà con la costruzione di percorsi culturali di altissimo livello. Con questo progetto, dopo la positiva esperienza fatta con lo spettacolo rappresentato lo scorso dicembre,  vogliamo nuovamente ribadire come anche il Teatro possa essere un utile strumento per creare partecipazione e socialità all’interno di una Comunità, soprattutto coinvolgendo i bambini e i loro familiari.
Gli spettacoli in programma, tutte produzioni Nave Argo, saranno rappresentati presso la Sala Teatro “Don Pino Puglisi” della Casa del Volontariato a Gela, sita in Via Ossidiana n.30 accanto al Comando della Polizia Municipale.

La Rassegna sarà aperta,Sabato 6 Febbraio alle ore 18,00, con lo spettacolo“Cappuccetto Verde”interpretato da Iridiana Petrone ed Emiliano Longo con la regia di Antonella Caldarella, le musiche originali di Steve Cable e le scene di Susanna Messina. Uno spettacolo originale che concilia la familiarità di una fiaba universalmente nota ed amata con un messaggio ambientalista reso appassionante dal ritmo della narrazione, dalle musiche, dall’interpretazione dei giovani attori nonché dalla varietà delle tecniche usate, sempre tese a coinvolgere ed emozionare i piccoli spettatori. 

Canale TV GelaYoung

Seguici su Facebook